19

Dic

Natale con i tuoi…- Indicazioni per l’uso

 

 

 

Di come ogni anno ti riprometti di iniziare a settembre a fare i regali di natale e invece il 24 stai ancora cercando invano. Del fatto che non vedevi l’ora arrivassero le feste, ma che quando ci sei dentro, all’ennesima osservazione sulla tua vita, ringrazi che i tuo parenti abitino lontano o che vi frequentiate poco durante l’anno! Di come non vorresti discutere in coppia su dove passare le feste, divisi tra parenti. Di come al prossimo che ti chiede “Quando trovi un fidanzato/hai trovato lavoro/Quando ti sposi?” invece che vivisezionare il panettone dai canditi, tenti di strozzartici!
Di come sai che è vera la frase che a natale non importa cosa c’è sotto l’albero, ma chi c’è intorno.

 

national-lampoon-s-christmas-vacation-national-lampoons-christmasvacation-31459765-1500-997

 

Vorrei che a Natale non intervenissero così tante possibili fonti di stress, ma che fosse l’occasione di celebrare la gioia di avere delle persone che ti amano attorno; il permesso di tornare bambino, perché il festeggiato è un Bambino; la possibilità di credere che l’amore può nascere ovunque: in una stalla di Betlemme come a casa mia e in tutte le “stalle” della mia vita. 
Vorrei che non permettessimo allo stress di vincere, ma che potessimo tenere gli occhi puntati sulle cose davvero importanti.
Qualche “indicazione per l’uso” ci può aiutare a non farsi abbattere dai preparativi, a non farsi trascinare in estenuanti discussioni con parenti, a non farsi spaventare dalle spese, ma goderci invece, davvero pienamente, chi c’è intorno all’albero!

 
 

12-28-09 ornaments118.jpg

 

  • Vivi le tradizioni che ti fanno stare bene non ciò che ti fa sentire a disagio o obbligato.
  • Cerca di divertirti in famiglia. Fate cose che vi diano l’ opportunità di divertirvi insieme, di giocare, godere della reciproca compagnia ( qui e qui qualche idea)
  • Prova disinnescare. Solo in questo periodo scegli di non alimentare le conversazioni che scateneranno discussioni, fai un passo indietro, ne vale la pena. Sempre valido il suggerimento di evitare con parenti e amici conversazioni che vertono su fede, politica e gusti musicali!;)
  • Spegni il cellulare. Indicazione da seguire sempre quando chi hai accanto merita di incrociare i tuoi occhi e di avere la tua piena attenzione, ma tanto più in questo periodo: goditi quello che vivi prima di fotografarlo!
  • Goditi la vicinanza fisica delle persone, dispensa abbracci e fatti abbracciare. Impenniamo la produzione della nostra ossitocina.
  • Non perderti dietro i dettagli. Se come me, hai in progetto da un po’ la preparazione della tavola del natale (a proposito chi sa dove trovare metri di carta da pacco?!;)), non permettere che questo ti faccia perdere di vista cose più importanti, cioè chi hai accanto! Insomma non vale la pena sfinire mio marito per la tavola dei miei sogni, ma passare del tempo con lui.

 

E che l’Amore trovi posto per nascere ogni giorno nella vostra vita!

 

Buon Natale…Pieno!!!;)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.