16

Mar

Cenerentola e Martin Luther King

Sembra dissacratorio unire favola a realtà, ma Cenerentola e Martin Luther King possono rappresentare bene l’espressione delle mie due componenti: un cuore da sognatrice e una mente razionale orientata all’azione, tipico probabilmente di molte altre donne!
Cenerentola e Martin Luther King sono i protagonisti degli ultimi due film che ho visto al cinema in questo periodo: “Cenerentola” della Disney e “Selma – La strada per la libertà”; due film che seppure molto diversi hanno portato in me le stesse considerazioni. Entrambi ci regalano una boccata d’aria, la conferma esistenziale che il Bene può sopraffare il Male, che ognuno di noi nel proprio piccolo o grande, ogni giorno è chiamato a fare la differenza.

 
cinderella-cenerentola-set-diney-Kenneth-BranaghLa Cenerentola del film non è una ragazza sfortunata preda di una sorte ingiusta, ma è una ragazza che combatte con un arma, che a noi, e dai commenti sentiti anche ai bambini che erano seduti vicino a me in sala, sembra veramente assurda e impotente rispetto al male: la gentilezza. Cenerentola, Ella nel film, cresce portando nel cuore le parole della madre: “Sii gentile e abbi coraggio” e con questa arma combatte con dignità e coraggio ogni difficoltà, ogni umiliazione; fino a scoprire che c’è della magia nella gentilezza, c’è della magia in chi sogna…e bidibibodibibu: un paio di scarpe segnano poi la svolta!

 

pic_giant_010115_SM_Selma

Martin Luther King è un mio eroe di adolescente-combattentedacameretta. In Selma è evidente come sia stato difficile per Martin combattere per il Bene ( quello con la B maiuscola ) quando in gioco non metti solo la tua di vita, ma anche quella delle persone a te care: moglie, figli, persone che condividono la tua battaglia. Puoi farlo solo con lo sguardo che la Fede che lo muoveva ti può dare sugli avvenimenti, sul male che hai di fronte: ”La vita non è degna d’essere vissuta se non siamo disposti a morire per coloro che amiamo e per ciò in cui crediamo…”.

 
Possiamo cadere nel tranello di pensare che noi non abbiamo grandi battaglie da combattere come Martin, ed invece quando non siamo siamo noi a dover lottare, le nostre giornate sono comunque disseminate di incontri con persone che combattono grandi battaglie e al loro fianco possiamo esserlo con piccoli gesti; sono piene di occasioni in cui essere onesti con la Cosa Pubblica; sono ricolme di momenti in cui possiamo scegliere da che parte stare!

 

Se non ti ho convinto con Martin Luther King e Cenerentola, guarda questo video meraviglioso e poi pensa: Cosa posso fare oggi di gentile? Cosa posso fare oggi di coraggioso? e disseminerai la giornata di azioni colme di significato, azioni piccole che sono grandi!

 

Pin It

2 thoughts on “Cenerentola e Martin Luther King”

  • carla
    Reply Mar 22, 2015 at 9:36 am

    Bellissimo video e saggia riflessione, spero di averti trasmesso almeno una piccola parte di questa lezione….. <3

    • Roberta Carta
      Reply Mar 23, 2015 at 11:31 pm

      e non solo questo!;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.