06

Mar

5 passi per crescere bambini rispettosi delle donne

 

boy-477013_1920

 

 

L’anno scorso in occasione della festa della donna, ringraziavo le donne della mia vita (qui), quest’anno ispirata dal tanto lavoro con i genitori, ho pensato di celebrare questa ricorrenza dedicandola alle nuove generazioni.

Noi possiamo offrire ai bambini la possibilità di crescere in un mondo in cui il rispetto è garantito a tutti, anzi, non solo possiamo, ma dobbiamo, questa è una nostra responsabilità. Abbiamo tante occasioni al giorno per dare il nostro contributo e non possiamo purtroppo pensare che alcune situazioni difficili siano cosi lontane da noi, sono vicine, vicinissime, ogni giorno.

 

Non vi elenco neanche la situazione delle donne nel mondo, i dati della violenza in Italia, la disparità economica, il diritto allo studio…mi basta pensare all’ultima di questa settimana: D. 6 anni, non ascolta la ragazza dell’aiuto compiti perché è donna: “lei non è un maschio, che può fare?”.

 

Qui 5 modi che abbiamo ogni giorno per crescere futuri uomini e donne, rispettosi delle donne:

 

 

  1. Utilizza con cura il tuo linguaggio

     
    Attento/a al tuo modo di parlare delle donne. Quando parli di un’ amica, vicina o collega, utilizzi un linguaggio che vorresti tuo figlio o tua figlia usasse? 
Quanti sono i commenti che fai rispetto al fisico? Vorresti che tuo figlio/a imparasse che ci è permesso giudicare gli altri e noi stessi, rispetto a questi canoni?
  2. Mostra che ogni emozione è accolta 
     
    Le emozioni non hanno sesso ed ogni emozione va accolta. 
Non utilizzare frasi come “non piangere” o “non fare il bambino piccolo” o spero non esista più: “non fare la femminuccia”! Impara tu per primo a nominare le emozioni e a chiedere ad esempio: “sei triste perché…”, “sei arrabbiato perché…”. Questo insegnerà a tuo figlio a riconoscere e dare un nome a ciò che prova e poi a gestire le proprie emozioni.
  3.  Esigi il suo rispetto 
     
    Ho visto nonne e madri accogliere delle parole che non avrebbero mai dovuto accettare.  Se permettiamo ai bambini di trattarci senza riguardo, come faranno a trattare bene le donne che incontreranno? Facciamo che in casa respirino rispetto.
    Se sei un padre ricorda: tuo figlio imparerà a trattare le donne in un modo molto simile a come tu tratti sua madre! Fai che abbia una valigia di buoni ricordi e idee.
  4. Sviluppa il suo senso critico verso i media

     
    Non fargli vedere programmi in cui le donne sono svilite.
    Spiegagli, quando potrà capire, cosa significa utilizzare programmi di fotoritocco e fagli notare ogni volta che puoi la bellezza che sta nella nostra unicità!
  5. Insegnagli il valore della corresponsabilità 
     
    Facciamo che i nostri figli crescano autonomi, capaci di gestire tutte le pratiche che gli permetteranno di avere cura di sé e del luogo in cui abiteranno.
    Lavoriamo sulla corresponsabilità, per ogni vittoria ci vuole lavoro di squadra, e voi siete una squadra! Possano vedere e vivere il lavoro in casa in maniera distribuita tra tutti i componenti, non in base al sesso e compresi loro, ad ogni età!
Pin It

20 thoughts on “5 passi per crescere bambini rispettosi delle donne”

  • alessandra
    Reply Mar 6, 2017 at 5:41 pm

    Interessante questo articolo, concordo pienamente con tutti i punti
    Alessandra

  • Grazia
    Reply Mar 6, 2017 at 6:31 pm

    Post molto interessante lo mando subito ad una mia amica

  • Silvia
    Reply Mar 6, 2017 at 8:07 pm

    sembrerebbero punti scontati ma evidentemente non lo sono, spero che più persone li applichino!

    • Reply Mar 7, 2017 at 9:50 am

      si Silvia l’augurio è che presto per tutti siano scontati!;)

  • michy px
    Reply Mar 7, 2017 at 12:07 pm

    Ottimi consigli, io ci provo con i miei figli, anche se durante l’adolescenza gli sconti sono molti….ma è l’età

  • donatella gaeta
    Reply Mar 7, 2017 at 9:23 pm

    è assurdo che spesso le mamme ammettano un certo tipo di linguaggio ai figli…ascolto sempre più ragazze che verso i genitori non hanno proprio rispetto. e la colpa è della loro (in)educazione!

  • Carmelita
    Reply Mar 8, 2017 at 7:37 am

    Consigli utilissimi, a volte le mamme prese da mille cose si dimenticano degli aspetti più intimi e importanti della crescita!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

    • Reply Mar 9, 2017 at 9:42 am

      Grazie mille! è un duro ma appassionante lavoro quello del genitore 😉

  • Barbara
    Reply Mar 8, 2017 at 10:38 am

    Bellissimo post, questi punti sono fondamentali!

  • Annie
    Reply Mar 8, 2017 at 11:25 pm

    Fantastici consigli!

  • Veronica
    Reply Mar 9, 2017 at 2:12 pm

    Bellissimo questo post <3 Letto con molta dolcezza

  • greta
    Reply Mar 10, 2017 at 11:02 pm

    Condivido tutti i punti, purtroppo in pochi a quanto pare li mettono in pratica……

    • Reply Mar 11, 2017 at 12:22 pm

      Siamo già almeno in due!:) Grazie Greta!

  • Alessia Vanni
    Reply Mar 12, 2017 at 10:15 am

    Gran bel post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *